Menu principale
Home
Diario
Foto Gallery
Guestbook
Link
 
Venerdì 6 Luglio

Non vado al lavoro e mi sveglio più tardi del solito. Alle 8,45 arriva a casa Girma, un autista WaterAid, insieme a Mesy andiamo in aeroporto a prendere Kristina.
L’aereo è in ritardo di un’ora, alle 10,20 eccola spuntare dal ritiro bagagli. Riconosce al volo Tota che la saluta con un bacino. Andiamo a casa. Prima gli presento Erdacio e Lemmy, poi facciamo un giro logistico. La lascio riposare, io vado al lavoro.
Per pranzo torno a far compagnia a Kitty ha preparato pasta aglio, olio e peperoncino.
Torniamo in ufficio insieme, le presento prima Abdu che le farà da tutor per il prossimi 30 giorni (anche perché come lei parla Ungherese), poi Sarina.
Dopo un giro di introduzione in WaterAid, va con Adanech al resource center a prendere un po’ di documenti da studiare e poi a casa.
Oggi è venerdì quindi partita di pallone. Dopo soli 10 minuti debbo fermarmi, ho fatto sicuramente uno strappetto alla coscia.
Zalalem come l’altra volta viene a casa, non vede l’ora di far merenda con il ciavuscolo. Erdacio  ci prepara anche il caffè, una mezza cerimonia visto che era già tostato e macinato. Per Kitty è stata comunque una bella esperienza. Poi Salam, Samy, Mesy, Erdacio e Zalalem si mettono a ballare balli folcloristici etiopici, troppo forte !!!

 
< Prec.   Pros. >